/RICOMINCIAMO

RICOMINCIAMO

giocando insieme

Non è come in questo tempo di pandemia che si è riscoperta la gioia di stare all’aperto, dello spazio fuori.

I bambini hanno sofferto: chiusi a lungo in spazi ristretti hanno dovuto adattare i loro giochi, contenerli, limitarli, inventarne di nuovi, dove la dimensione corporea fosse più marginale. Ora il bisogno di agire spazi aperti, liberi, si è fatto urgente.

La scoperta e la conoscenza del mondo che li circonda li può rassicurare circa il loro futuro, fino a poco fa, dipindo con tratti bui.

Questa breve riflessione ci spinge, noi di Palla Rovesciata, a riproporre le nostre iniziative mantenendo intatte le finalità che le caratterizza, ovvero la dimensione del gioco, della autonomia e della libertà dei bambini, ma vorremmo proporvi, come seduta iniziale, una seduta all’aperto, nel cortile, nel parco vicino alla scuola.

Attraverso giochi, pensati utilizzando gli elementi naturali dell’ambiente, e spazi adeguatamente progettati, i bambini potranno esplorare l’ambiente, rassicurarsi circa le loro ritrovate abilità di movimento, potranno ” costruire luoghi” tutti loro, come casette, tane, dove star bene e sentirsi al sicuro.

In un secondo momento, d’accordo con voi, insegnanti, potremo proporre alcune sedute che permetteranno ai bambini di giocare le conoscenze grammaticali e di calcolo utili al loro ritorno tra i banchi di scuola; utilizzeremo il nostro metodo che ben conoscete.

Questo progetto sarà realizzato in forma del tutta gratuita presso le scuole che da tempo collaborano con noi.

Laura